Non lo sai

Non lo saiche puoi essere vento e tempesta(ed io i panni stesi)e poi d’improvviso la calma assoluta(ed io m’ingarbuglioprendo il volo, pesante,mi faccio portarefin dove si può).Ma tu non lo said’esser stato vento e tempestamentre cercavo la calma assoluta.

5 insegnamenti tratti da Norwegian Wood

Norwegian Wood è uno dei più clamorosi successi letterari giapponesi di tutti i tempi. Dedicato agli amici che sono morti e a quelli che restano, questa è l’opera più personale ed introspettiva di Murakami, che ammette: “Questo libro può piacere o non piacere proprio come io posso piacere o non …

John Fante e il sogno americano

Era un bel problema, degno della massima attenzione.Lo risolsi spegnendo la luce e andando a letto. John Fante, Chiedi alla polvere Il 9 maggio del 1983 il Mondo si svegliò più povero. Il giorno prima, nel letto di una clinica nei pressi di Woodland Hills si era spento, portato via …

Una fotografia può ancora cambiare il mondo?

Nel 1965 poche persone si erano realmente rese conto che gli americani stavano per iniziare una feroce guerra in territorio vietnamita. I primi articoli sui giornali e le prime notizie alla TV iniziarono a far luce sulle atrocità che caratterizzarono la sanguinolenta ‘guerra del Vietnam’. L’opinione pubblica si indignò e …

L’ELVIRA

Arturo, con lentezza, spinge con una mano un carrello ancora vuoto. Con l’altra mano impugna la lunga lista della spesa che l’Elvira gli ha preparato con minuzie. Arturo ha settantatré anni e l’Elvira sessantaquattro. Ma é Arturo quello che va ancora in bicicletta. Entrato nel piccolo supermercato del minuscolo villaggio di …

Anne Sexton, poesie di una donna tormentata

“Chi sono?”“Angeli caduti, né buoni da essere salvati, né cattivi daessere perduti”, dicono i contadini. Anne Sexton, Gli Angeli Caduti. Anne Sexton (1928 – 1974) è una voce fuori dal coro, insolita e disperata. Femminista, denigrava il destino da casalinga che la società le voleva imporre, denunciava l’ipocrisia dilagante e …

Ti avrei amato, Marilyn

Sono egoista, impaziente e un po’insicura. Commetto errori, sono fuori controllo e, allo stesso tempo, difficile da gestire. Ma se non sei in grado di gestire il mio lato peggiore, allora certamente non sarai in grado di gestire quello migliore. Marilyn Monroe Con queste parole si descriveva l’attrice, icona intramontabile, …

Abisso

Guardiamo l’Abisso che si spalanca feroce e inaudito davanti a noi. Due anime affini, legate da un intreccio cosmico, da una silenziosa comprensione, da un “io capisco” mai detto ma sempre saputo. Il baratro è davanti a noi, è sempre stato lì, fin da quando ho memoria. Profondo, oscuro, spaventoso …

?>