Le poesie sahrawi hassani sono mappe di viaggio

Pace accogliente, lontana dallo squallore inesausto del traffico metropolitano. Su più piani, tappeti rossi lungo le scale, fontane e palme slanciate, al centro della struttura. E quel mandala, un murale enorme, all’ingresso.  Mentre ero in Marocco sono stata alla Biblioteca Nazionale di Rabat, la capitale. Libri, i più disparati, tanti, …

Ernest Hemingway sul mestiere dello scrittore

Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare Ernest Hemingway Nel 1954, pochi mesi prima che gli venisse consegnato il Nobel, alla classica domanda “cosa consigli ad un aspirante scrittore?”, Hemingway rispose: “Diciamo pure uscire di casa e impiccarsi, perché scrivere bene è quasi impossibile. Poi, se qualcuno lo …

Cecità di Saramago (e il Coronavirus)

Le risposte non vengono ogniqualvolta sono necessarie, come del resto succede spesse volte che il rimanere semplicemente ad aspettarle sia l’unica risposta possibile. Leggere Cecità di José Saramago durante lo stillicidio delle giornate di quarantena può rivelarsi un’esperienza tanto surreale quanto rivelatrice. Perché proprio su un’epidemia, e sulla relativa psicosi, …

5 insegnamenti tratti da Norwegian Wood

Norwegian Wood è uno dei più clamorosi successi letterari giapponesi di tutti i tempi. Dedicato agli amici che sono morti e a quelli che restano, questa è l’opera più personale ed introspettiva di Murakami, che ammette: “Questo libro può piacere o non piacere proprio come io posso piacere o non …

John Fante e il sogno americano

Era un bel problema, degno della massima attenzione.Lo risolsi spegnendo la luce e andando a letto. John Fante, Chiedi alla polvere Il 9 maggio del 1983 il Mondo si svegliò più povero. Il giorno prima, nel letto di una clinica nei pressi di Woodland Hills si era spento, portato via …

Una fotografia può ancora cambiare il mondo?

Nel 1965 poche persone si erano realmente rese conto che gli americani stavano per iniziare una feroce guerra in territorio vietnamita. I primi articoli sui giornali e le prime notizie alla TV iniziarono a far luce sulle atrocità che caratterizzarono la sanguinolenta ‘guerra del Vietnam’. L’opinione pubblica si indignò e …

Anne Sexton, poesie di una donna tormentata

“Chi sono?”“Angeli caduti, né buoni da essere salvati, né cattivi daessere perduti”, dicono i contadini. Anne Sexton, Gli Angeli Caduti. Anne Sexton (1928 – 1974) è una voce fuori dal coro, insolita e disperata. Femminista, denigrava il destino da casalinga che la società le voleva imporre, denunciava l’ipocrisia dilagante e …